ZACCARELLI CAUTO «BRESCIA INFERIORE ERA VITTORIA CERTA» - Notizie Toro - blog1

Vai ai contenuti

ZACCARELLI CAUTO «BRESCIA INFERIORE ERA VITTORIA CERTA»

blog1
Pubblicato da in giornali ·



TORINO. Centinaia di cuori si sono riuniti martedì sera a Cantarana (provincia di Asti) per festeggiare il 13° compleanno del Toro Club Valtriversa Granata. Tifo e amarcord in una serata a cui hanno partecipato i protagonisti del passato, del presente e del futuro granata. Presenti per il Torino il dirigente Emiliano Moretti, premiato dal presidente del club Felice Torchio con il "Pintùn" (una bottiglia da 12,5 litri di vino del territorio), e i giovani della Primavera Lorenzo Lucca e Nicola Rauti. Quest'ultimo ha ricevuto il premio "Roby & Giò" dedicato ai due soci del club scomparsi nel 2018. La serata è stata anche l'occasione per ricordare alcuni momenti dello scudetto granata del 1976, grazie alle testimonianze di tre ex granata come Paolo Pulici, Eraldo Pecci e Renato Zaccarelli, e per fare un bilancio del periodo con luci e ombre che sta attraversando la squadra di Mazzarri. «Ero sicuro che il Toro avrebbe vinto al Rigamonti - ha detto Zaccarelli - anche perché il Brescia ha dimostrato di essere inferiore. Mi aspettavo una goleada già nel primo tempo, ma come al solito Sirigu ci ha messo del suo a inizio ripresa con due ottime parate»
fonte tuttosport


Torna ai contenuti