Aldo e Dino - Tifotorocaffe-Il Grande Torino - TifoToroCaffè

Vai ai contenuti

Aldo e Dino

TifoToroCaffè
Pubblicato da in Giocatori ·


Usiamo questa tenerissima foto dei fratelli Ballarin ,dove Aldo terge con delicatezza il sudore al Dino per raccontarvi invece un episodio di gioco accaduto ad Aldo. Nella partita Torino-Roma del marzo del 48 finita 4-1 Aldo venne espulso per un Fallaccio su Contin...I compagni tornando negli spogliatoi trovarono Ballarin che continuava a ripetere"Me ga ciama gato,me ga ciama' gato proprio a mi sto mona"Come saprete Ballarin era Veneto e precisamente di Chioggia,si racconta che i Chioggiiesi decisero un giorno di avere anche loro un Leone scolpito come quello piu' famoso dei cugini Venezia,quindi procuratosi un blocco di marmo incaricarono alcuni scalpellini del luogo di scolpire l'animale,solo che questi scalpellini si dimostrarono non propriamente dei grandi artisti e scalpellata dopo scalpellata il leone assunse le sembianze di un gatto,da allora per indicare un incapace i veneti usano dire "Te si proprio un Gato"...Contin che era veneto pure lui sapendo la storia stuzzico per tutta la partita Ballarin chiamandolo "Gato" da li parti' il fallo di reazione che costo' l'espulsione ad Aldo.


Torna ai contenuti